Capitolo 6

News

07.10.2015

Progettare lo stand per costruire l'immagine

PROGETTARE LO STAND PER COSTRUIRE L’IMMAGINE: A IBA 2015 VA IN SCENA LA COMUNICAZIONE COORDINATA.
 
Alla fiera di Monaco di Baviera, Clab cura l’allestimento di Imaforni e Comas, le due aziende leader nel settore backery, con un concept in aderenza alle strategie di comunicazione.
 
L’appuntamento alla triennale internazionale dedicata alle tecnologie per la panificazione e pasticceria è stata un’ulteriore occasione per ribadire il posizionamento di Imaforni e Comas. I due brand veneti da anni hanno affidato la cura della loro immagine a Clab Comunicazione: un rapporto che ha visto sviluppare nel tempo concept di comunicazione declinati in maniera organica su più strumenti. La fiera è uno di questi.
Imaforni ha presentato un’immagine caratterizzata dai colori istituzionali con predominanza del rosso e dal “fregio-flame”: elemento presente sia nella campagna che nell’architettura dello stand e che sintetizza il “know-how” come valore distintivo dell’azienda. Comas rimarca il proprio posizionamento sull’italianità, evidenziata dagli appendimenti tricolore che “sorvolano” l’area fino a congiungerla con lo spazio delle aziende-partners Colussi e TT Italy. I colori istituzionali grigio e giallo che rappresentano l’innovazione tecnologica applicata alla tradizione alimentare percorrono lo stand nella sua interezza. In questo modo, anche la presenza in fiera di Imaforni e Comas è studiata in una visione più ampia, al di là della mera esposizione di prodotti o presentazione di servizi.
 
Direzione strategica: Gianluca Adami
Art Direction: Luca Morandini
Copywriting: Simonetta Corrado
Architetto: Adele Tuchtan

Torna alle

News

Associati a

confindustria
unicom

Partner

cueim

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Per saperne di più clicca sul pulsante "informativa estesa".
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie. Informativa estesa